22 Ottobre 2019
10:15

Cinecittà, trovato un uomo morto in casa: il corpo era in stato di decomposizione

Un uomo è stato trovato senza vita all’interno della sua abitazione in via Tuscolana nel quartiere di Cinecittà. A chiedere l’intervento delle forze dell’ordine alcuni vicini: gli agenti, con l’ausilio dei vigili del fuoco, sono entrati in casa e hanno fatto la macabra scoperta. Ancora da chiarire le cause del decesso.
A cura di Redazione Roma
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Il corpo di un uomo in stato di decomposizione è stato rinvenuto all'interno di un appartamento. Il macabro ritrovamento è avvenuto nel pomeriggio di ieri – lunedì 21 ottobre – in una palazzina al civico 1400 di via Tuscolana a Cinecittà, periferia Sud di Roma. A dare l'allarme, allertati dal forte odore proveniente dall'abitazione alcuni vicini. Sul posto le forze dell'ordine che, con l'ausilio dei vigili del fuoco, hanno forzato la porta d'ingresso rinvenendo così il corpo senza vita dell'uomo. Successivamente sul posto sono giunti il medico legale e il personale del nucleo di Polizia Scientifica di Roma. Al momento non sono note le cause del decesso né l'identità della persona deceduta. Sull'episodio è stato aperto un fascicolo e disposta l'autopsia da parte del magistrato di turno.

Il carabiniere Ugo Rosati trovato morto in casa: il pm dispone l'autopsia sul corpo
Il carabiniere Ugo Rosati trovato morto in casa: il pm dispone l'autopsia sul corpo
Badante e compagno picchiano anziano a morte:
Badante e compagno picchiano anziano a morte: "Festini dentro la casa, volevano prendersela"
Perde il controllo dello scooter e si schianta contro un palo: muore 55enne
Perde il controllo dello scooter e si schianta contro un palo: muore 55enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni