Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Chiuso il tratto tra Guidonia e il bivio con l'A24 sull'A1 Roma-Napoli in entrambe le direzioni. A causare la chiusura, del fumo in carreggiata che si è diffuso a causa di un incendio sviluppatosi in un'area esterna all'autostrada all'altezza del chilometro 560. Il traffico è attualmente in tilt e non si sa quando la circolazione potrà tornare alla normalità. Per adesso si registra un chilometro di coda: per i viaggiatori che devono andare a Firenze si consiglia di prendere l'A24 verso Roma, uscire a Settecamini ed entrare a Guidonia tramite l'A1. Chi deve andare a Napoli, invece, deve fare il percorso al contrario. Sul posto sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, oltre al personale della Direzione di Tronco di Fiano Romano di Autostrade per l'Italia.

Chiuso anche l'allacciamento tra l'A24 Roma Teramo e l'A1 a causa dell'incendio. Sul posto i vigili del fuoco per domarlo, ma non sono state ancora diffuse informazioni sullo stato dei lavori e sulla vastità del rogo: e proprio dalla difficoltà delle operazioni di spegnimento dipende anche la riapertura dell'autostrada, la cui chiusura ha creato notevoli danni agli automobilisti che devono viaggiare in direzione Napoli e Firenze. Per ora le code hanno raggiunto un chilometro di lunghezza, ma non è detto che la situazione non si aggravi nelle prossime ore se l'incendio è di vaste dimensioni. I vigili del fuoco stanno lavorando senza sosta per consentire il ripristino della normale viabilità cittadina e consentire agli automobilisti di spostarsi senza ulteriori disagi.