È il più giovane tennista italiano ad aver conquistato tre titoli del circuito maggiore. Ne ha fatta di strada Matteo Berretini, il 23enne di Nuovo Salario che dalla periferia di Roma Nord è balzato agli onori delle cronache per la spettacolare performance alla semifinale degli Us Open, in cui l'Italia non arrivava da più di quarant'anni. E adesso Matteo, classe 1996, dovrà affrontare in finale lo spagnolo Rafael Nadal: non un avversario qualsiasi, ma uni dei tennisti migliori di tutti i tempi. In ogni caso Berrettini è già entrato di diritto nell’Olimpo del tennis. Il giovane ha iniziato ad allenarsi al circolo canottieri Aniene, e il suo primo esordio da professionista è avvenuto ai Futures Italy F27, dove però è stato sconfitto al primo turno. La prima vittoria da professionista arriverà nel 2015 ai Futures Turkey F11 di Antalya e da lì il percorso di Berretini sarà tutto in discesa.

La carriera di Matteo Berrettini

Seguono anni di continui tornei, sfide e allenamenti. Un infortunio al ginocchio lo costringe a fermarsi per qualche mese prima di riprendere la carriera sportiva, ma questo non ferma Berretini, che continua a partecipare ai vari campionati inanellando una vittoria dopo l'altra. E nel 2017, dopo anni di sacrifici, entra per la prima volta alla 264esima posizione della Top 300 dei tennisti più forti del mondo. Sempre nel 2017 fa il suo esordio ufficiale agli Internazionali d'Italia nel circuito ATP, perdendo al primo turno. Ma poche settimane dopo, al trofeo Challenger di San Benedetto, vince la finale e tutto il torneo, balzando alla 173esima posizione della Top 300. Dopo nemmeno due anni, è alla 17esima. Quest'anno ha giocato anche contro Roger Federer, un mito nel tennis: "A volte vinci, a volte impari. Ieri ho imparato molto", ha dichiarato il giorno dopo la sconfitta. E la prossima partita sarà contro uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi, Rafael Nadal.

La vita privata di Matteo Berrettini

Dagli account social si capisce molto poco della vita privata del tennista. Nonostante i 106mila follower del 23enne siano ovviamente curiosi di sapere come passa le sue giornate, Matteo Berrettini non pubblica quasi mai nulla delle sue frequentazioni o attività quotidiane. Secondo alcune indiscrezioni, il tennista sarebbe fidanzato con Ajla Tomljanovic, tennista croata naturalizzata australiana conosciuta in Florida e alla 47esima posizione delle tenniste più forti del mondo. La relazione non è ufficiale e i due non hanno rilasciato nessuna dichiarazione a riguardo della presunta love story.