640 CONDIVISIONI

Candidato 5 Stelle in un video con Domenico Spada e si vanta “di aver menato tre romeni”

Bufera su Emanuele Dessì, candidato dei 5 Stelle al Senato nel collegio di Latina. Patanè, Partito democratico: “Io mi vergogno a nome di tutta la gente onesta della provincia di Latina, che dovrebbe essere rappresentata da questi personaggi nelle Istituzioni. Che ne dice Roberta Lombardi, di cui Dessì sarebbe fedelissimo sostenitore?”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Enrico Tata
640 CONDIVISIONI
Immagine

Spunta un video di Emanuele Dessì, candidato del Movimento 5 Stelle a Latina, con Domenico Spada, pugile professionista e membro del clan di Ostia, accusato di associazione a delinquere di stampo mafioso. Questa mattina la denuncia di Eugenio Patané, Partito democratico: "Il movimento dell'onestà vorrebbe portare in Parlamento gli amici degli SPADA. In questo video pubblicato sull'account del M5s di Frascati, EMANUELE DESSI' candidato nel proporzionale al Senato nel collegio della provincia di Latina balla tutto contento con l'amico DOMENICO SPADA, detto Vulcano, il pugile amico pure dei Casamonica, condannato per usura ed estorsione. Io mi vergogno a nome di tutta la gente onesta della provincia di Latina, che dovrebbe essere rappresentata da questi personaggi nelle Istituzioni. Che ne dice Roberta Lombardi, di cui Dessì sarebbe fedelissimo sostenitore?".

Immediata la risposta di Dessì, sempre su Facebook: "Facevo il pugile e insegnavo pugilato, e ovviamente frequentavo le palestre, anche quella in cui si allenava Domenico Spada. Lo stesso che, nello stesso periodo, veniva insignito del ‘Collare d'Oro' proprio da un eminente rappresentante del Pd come Graziano Delrio, con tanto di cerimonia e foto che immortalano assieme l'attuale ministro dei Trasporti e Domenico Spada. Poi, dopo l'avvio dell'indagine, avvenuta successivamente, nel 2015, chiaramente non c'è stato più alcun rapporto, neanche sportivo".

Domenico Spada detto Vulcano, 37 anni, è stato campione del mondo di pugilato nei pesi medi, campione italiano Juniores e Seniores. Ha partecipato a diversi tornei con la Nazionale Italiana, vincendo 4 medaglie d'oro. Viene arrestato a novembre 2014 nell'ambito di un'indagine anti-usura.

Su Facebook scriveva: "Per la terza volta ho dovuto menare a un romeno"

Non solo il video con Domenico Spada. Il 26 ottobre del 2015 Dessì si vantava di aver "dovuto menare, per la terza volta nella mia vita, un ragazzo romeno a seguito di offese gratuite nella sua lingua madre".

Immagine
640 CONDIVISIONI
Stuprano una 14enne disabile diffondendo foto e video nelle chat WhatsApp: in tre a processo
Stuprano una 14enne disabile diffondendo foto e video nelle chat WhatsApp: in tre a processo
Triplice omicidio a Palermo, la figlia 17enne sopravvissuta:“Hanno fatto un esorcismo”
Triplice omicidio a Palermo, la figlia 17enne sopravvissuta:“Hanno fatto un esorcismo”
"Il busto di Simón Bolívar a Roma profanato dai fascisti", la denuncia arriva da Nicolás Maduro
"Il busto di Simón Bolívar a Roma profanato dai fascisti", la denuncia arriva da Nicolás Maduro
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views