25 Settembre 2018
16:54

Borseggiatori fermati mentre accerchiavano e derubavano la loro preda sul tram 8

Borseggiatori in azione sul tram 8 vengono fermati da una pattuglia di carabinieri in borghese. La banda aveva studiato i passeggeri fino a individuare la loro vittima, circondandola e rubandogli il portafoglio.
A cura di Va.Re.

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Piazza Dante, hanno individuato in piazza Vittorio Emanuele II una banda di borseggiatori già noti alle forze dell'ordine e, facendo attenzione a non essere scoperti e in abiti civili, li hanno seguiti nella speranza di beccarli in flagranza di reato. I militari sono saliti a bordo di un tram della linea 8, sempre tenendo d'occhio i sospetti e aspettando il momento giusto per intervenire.

E l'attesa dei carabinieri è stata ricompensata: dopo aver studiato a lungo i passeggeri i borseggiatori hanno individuato la loro preda. Avvicinandosi con circospezione l'hanno infine circondata e derubata del portafogli. Ma a quel punto sono intervenuti i carabinieri che hanno fermato cinque cittadini di nazionalità romena e riconsegnato il maltolto a un cittadino filippino di 50 anni, l'uomo caduto nella tela dei borseggiatori. Trattenuti in caserma i borseggiatori saranno sottoposti al rito per direttissima.

Tentato omicidio alla fermata del tram: arrestato un 25enne
Tentato omicidio alla fermata del tram: arrestato un 25enne
Sciopero dei mezzi a Roma venerdì 16 settembre: orari Atac, Roma Tpl e Cotral
Sciopero dei mezzi a Roma venerdì 16 settembre: orari Atac, Roma Tpl e Cotral
"Vado al processo e ho i fan": così Fabrizio Corona prima dell'udienza al Tribunale di Milano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni