Fred Bongusto
in foto: Fred Bongusto

I funerali di Fred Bongusto, morto oggi all'età di 84 anni, si terranno a Roma lunedì 11 novembre alle 15 nella basilica di Santa Maria in Montesanto, la chiesa degli Artisti di piazza del Popolo. Il cantante è morto nella sua casa romana intorno alle 3 e 30 della notte scorsa. Stando a quanto si apprende, era malato da tempo.

Bongusto era originario di Campobasso

Fred Bongusto è nato a Campobasso il 6 aprile del 1935.  "Come ogni grande amore il legame tra Campobasso e Fred Bongusto ha attraversato i tempi, le chiacchiere e le gelosie. La sua città non lo dimenticherà. Campobasso lo ha saputo questa mattina e un velo di tristezza e nostalgia in questo momento credo avvolga, oltre alla sua città, anche le generazioni che con la sua musica sono cresciute. Partendo dal cuore della nostra città, dove era nato in via Marconi, Fred Bongusto ha, con la sua musica, le sue parole e il suo sguardo, raccontato i sentimenti con la consapevolezza dello scorrere tempo e di quanto incida su ognuno di noi. Il suo stile inconfondibile e la sua originalità lo hanno reso riconoscibile artisticamente fuori dai confini nazionali, a dimostrazione che quello che raccontava e come lo raccontava era frutto di un sentire universale", ha dichiarato il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina.

‘Una rotonda sul mare', uno dei suoi successi

Uno dei suoi successi internazionali è la canzone ‘Una rotonda sul mare'. I suoi modelli di riferimento sono i jazzisti americani, come Louis Armstrong e Nat King Cole.  "Fred Bongusto  è stato un grande interprete che con la sua voce ha accompagnato la vita di milioni di italiani. Molte delle sue melodie sono entrate nella storia della canzone italiana, segnando un'epoca a cavallo degli anni Sessanta e Settanta del Novecento. Ci mancherà", il messaggio del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini.