Barbara Biangardo – foto Facebook
in foto: Barbara Biangardo – foto Facebook

È la signora Barbara Biangardo, 46 anni, la vittima dell'incidente mortale avvenuto ieri all'incrocio tra via Eugenio Florian e via del Ponte delle Sette Miglia, zona Romanina, periferia sud est di Roma. Gestiva, insieme alla sorella, un'autoscuola in viale Ciamarra a Cinecittà. La sorella Silvia la ricorda su Facebook: "Ora che cosa devo fare senza di te, senza i tuoi consigli le tue risate e le tue cazziate, mi manchi Barbara".

L'incidente è avvenuto ieri mattina intorno alle 7 nei pressi di una scuola elementare. In macchina con la donna c'era anche una delle due figlie. La ragazza, 14 anni, fortunatamente non ha riportato ferite gravi, ma solo qualche escoriazione e una forte botta in testa. La dinamica dell'incidente tra le due automobili, una Yaris e una Matiz, deve essere ancora ricostruita dagli agenti del VII gruppo Tuscolano della polizia locale di Roma Capitale.

Su Facebook tantissimi messaggi per la famiglia di Barbara Biangardo

Su Facebook in tantissimi stanno scrivendo messaggi per la signora Biangardo, conosciutissima a Cinecittà, proprio in virtù della scuola guida che gestiva. "Sentite condoglianze…la vostra scuola guida dove sono passati e passano tutti i giovani della zona inclusa mia figlia è un'istituzione per Cinecittà est. Vi siamo vicini e in bocca al lupo per la piccola", è uno dei tanti messaggi arrivati alla famiglia della vittima. Barbara Biangardo lascia il marito e due figlie, la 14enne che era in macchina insieme a lei e una bimba più piccola.