Un bambino di 11 anni cade in un canale a Fiumicino e muore annegato. Stando a quanto si apprende, stava giocando con alcuni amici. L'incidente è accaduto intorno alle 16 nei pressi del borgo di Maccarese, in viale di Campo Salino, una zona di campagna all'interno del comune del litorale romano. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia e un'eliambulanza del 118. Inutili i tentativi di rianimazione del ragazzo da parte dei medici. Un agente del commissariato Ostia ha immediatamente tirato il bambino fuori dal canale, e ha cercato di salvarlo, ma per il piccolo non c'è stato nulla da fare.

Bambino di 11 anni annegato a Maccarese: forse è scivolato

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, sembra che il bambino oggi pomeriggio fosse ospite a casa della nonna e l'incidente si sarebbe verificato mentre giocava nei campi con degli amici. Il bambino potrebbe essere annegato dopo essere scivolato nel canale. A chiamare i primi soccorsi sarebbero stati proprio gli amici del ragazzino.

La mappa: dov'è accaduto il tragico incidente

Il precedente: a Ferragosto uomo annegato in un canale per salvare il cane

Lo scorso 15 agosto il corpo di Piero Alberti, finanziere di 50 anni, fu ritrovato, dopo dieci ore di ricerche, in un canale di Maccarese in via Tre Denari. L'uomo scivolò in acqua, profonda circa un metro e mezzo, mentre tentava di salvare il suo cane, uno spinone, caduto a sua volta nel canale.