Prevenire e diagnosticare precocemente le allergie. Nasce un nuovo ambulatorio all'ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma – San Paolo, dedicato ai neonati entro il 28esimo giorno di vita ad alto rischio di sviluppare allergie e alle donne incinte. Una particolare attenzione ai figli di genitori o parenti che ne soffrono, con l'obiettivo d'intervenire sulla dieta e sugli stili di vita delle neo mamme, già dalla gravidanza.  L'ambulatorio offre un servizio di prevenzione delle varie patologie allergiche, come rinite, asma, dermatite atopica, allergia alimentare o ai farmaci. "È scientificamente provato che interventi precoci sulla dieta e sulle abitudini di vita delle future mamme e dei bambini entro le prime 4 settimane dalla nascita riducono il rischio di sviluppare allergie nel corso della crescita – spiega Alessandro Fiocchi, responsabile di Allergologia del Bambin Gesù – Con l’attività di prevenzione del nuovo Ambulatorio, stimiamo una diminuzione del 15% delle dermatiti atopiche che rappresentano la prima tappa della marcia allergica dei bambini". In Italia, infatti 25 bimbi su 100 sviluppano un'allergia, che può manifestarsi a qualsiasi età, complice l'inquinamento. Fattore rilevante è la predisposizione genetica: se i genitori non sono allergici, il rischio che un figlio lo sia è del 10 – 15% mentre sale al 30% se uno dei genitori è allergico e se lo sono entrambi si arriva anche all’80%.

Come prendere appuntamento all'ambulatorio per le allergie

L’ambulatorio è attivo il lunedì e il giovedì dalle 14:30 alle 18:00, presso la sede di Roma – San Paolo, in viale di San Paolo, 15. Possono accedere esclusivamente i neonati con età inferiore ai 28 giorni di vita che abbiano almeno un familiare di primo grado (mamma, papà o fratello) affetto da allergia. Per accedere è necessario prenotarsi telefonicamente chiamando il Cup al numero 06.68181 o tramite prenotazione assistita via web al seguente link: https://nuovocup.ospedalebambinogesu.it/RichiestePrenotazioni. Al momento della prenotazione sarà necessario essere in possesso dell’impegnativa per ‘prima visita allergologica' (codice: 89.7_2) completa di sospetto diagnostico ‘Anamnesi familiare di disturbi allergici' (codice: V19.6). Per informazioni è possibile inviare un email a prevenzione.allergie@opbg.net o chiamando il numero 06.6859.2309, dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 15:30.