Foto di Associazione PeterPan Onlus
in foto: Foto di Associazione PeterPan Onlus

Babbo Natale in bicicletta a Roma. Decine di persone vestite di rosso hanno affollato le strade del centro storico per una gara solidale per i bambini oncologici. Ad organizzare l'iniziativa l'associazione Peter Pan Onlus, che gestisce strutture di accoglienza per ospitare le famiglie dei bambini malati di cancro e in cura negli ospedali della Capitale. Uno spettacolo bellissimo da vedere, diventato ormai, da quesi dieci anni, un appuntamento irrinunciabile, è giunto alla nona edizione. Peter Pan Onlus, nata nel 1994, ha ricevuto la Medaglia d'Oro dal presidente della Repubblica nel 2004 grazie al suo impegno nella sanità pubblica.

Pedalata dei babbi Natale a Roma: dal Colosseo a Trastevere

La pedalata dei babbi Natale ha sfilato per le strade del centro, riempiendole di sorrisi ed allegria. Le bici sono partite dal Colosseo, fino ad arrivare alla Casa di Peter Pan a Trastevere. Un'edizione da record quella di quest'anno: come fa sapere l'associazione, durante la manifestazione sono stati raccolti 6mila euro. "Grazie per i fondi donati – hanno detto gli operatori di Peter Pan Onlus – e per l'enorme emozione regalata ai bambini della Grande Casa". E aggiungono entusiasti: "Babbo Natale esiste, e va in bici".

Associazione Peter Pan Onlus per i bambini malati di cancro

L'associazione Peter Pan Onlus si occupa delle famiglie dei bambini malati di cancro, che spesso si trovano costrette a trasferirsi in una grande città come Roma per affrontare le cure, offrendogli supporto pratico ed emotivo. Dal 2000 ospita gratuitamente i piccoli pazienti, in cura presso l’ospedale pediatrico Bambino Gesù, mettendo a disposizione trentadue unità abitative dotate di servizi e spazi comuni, che favoriscono dialogo e confronto tra le diverse famiglie. Si tratta di circa 200 volontari formati per svolgere specifiche mansioni e che assicurano il funzionamento delle strutture 24 ore su 24, 365 giorni l’anno.