Seicento nuovi autobus nei prossimi tre anni per potenziare il servizio di trasporto pubblico di Roma. Il Comune ha stanziato 167 milioni di euro per l'acquisto di nuovi mezzi Atac con una variazione al bilancio di previsione 2018-2020. I soldi vanno ad aggiungersi a quelli già stanziati al momento dell'approvazione del bilancio a dicembre.

Raggi: "Alle polemiche rispondiamo con i fatti"

"Solo poche settimane fa abbiamo annunciato l’arrivo di oltre 425 milioni di euro per ammodernare l’infrastruttura delle Metro A e B e mettere in circolazione nuovi treni, grazie ai fondi stanziati dal MIT. Un risultato ottenuto grazie a un lavoro di vera collaborazione tra le Istituzioni con un unico obiettivo comune: fornire a cittadini e turisti collegamenti più efficaci e veloci", ha dichiarato la sindaca di Roma Virginia Raggi.

"Alle inutili e sterili polemiche, ai proclami e agli annunci, rispondiamo con i fatti. Sappiamo che c’è ancora molto da fare, ma anche il risanamento di Atac prosegue. E la nostra azione andrà avanti per assicurare un vero rilancio del trasporto pubblico a Roma", ha concluso la sindaca.