2.876 CONDIVISIONI
21 Novembre 2017
19:13

Ariccia, lo spettacolo di luci della Foresta Incantata: “Faremo concorrenza alle luminarie di Salerno”

La ‘Foresta incantata’ sarà allestita all’interno del parco di Palazzo Chigi e sarà visitabile a pagamento fino al 7 gennaio.
A cura di En.Ta.
2.876 CONDIVISIONI
foto d’archivio
foto d’archivio

Le luminarie di Ariccia potrebbero fare concorrenza a quelle famosissime di Salerno. Questo è l'augurio di Giorgio Leopardi, consigliere comunale del comune dei Castelli Romani delegato agli eventi, sport e tempo libero. "Faremo concorrenza alla città campana e alle più grandi città italiane con le grandiose luminarie che riprodurranno un contesto incantevole per la prima volta ad Ariccia ed ai Castelli Romani". La ‘Foresta incantata' sarà allestita all'interno del parco di Palazzo Chigi e sarà visitabile fino al 7 gennaio.

"Invito tutti i cittadini di Ariccia all’inaugurazione della Foresta incantata che si terra’ sabato 25 novembre alle ore 16:00 , uno spettacolo di colori e luci all'interno del Parco Chigi. Chiaramente le foto sono indicative per non svelare l effetto sorpresa una volta inaugurato lo spettacolo verranno aggiornate con le reali", scrive Leopardi sulla sua pagina Facebook. Al contrario dello spettacolo di Salerno, come fa notare qualche cittadino tra i commenti, le luminarie di Ariccia saranno visitabili a pagamento. "Salerno percepisce un contributo regionale Ariccia no … speriamo l anno prossimo di aggiudicarcelo almeno le metteremo gratis anche noi", risponde Leopardi.

"

2.876 CONDIVISIONI
Tempesta California, colpita villa del principe Harry a Montecito
Tempesta California, colpita villa del principe Harry a Montecito
41 di askanews
Furgone si schianta contro un negozio di prodotti per la casa al Quadraro
Furgone si schianta contro un negozio di prodotti per la casa al Quadraro
La Cina riapre i confini, fine della quarantena obbligatoria
La Cina riapre i confini, fine della quarantena obbligatoria
46 di askanews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni