Erano circa le sei di pomeriggio di ieri – sabato 22 giugno – quando una donna, al nono mese di gravidanza si stava recando in ospedale con il marito per partorire. Ma non ha fatto in tempo e il compagno si è dovuta fermare in mezzo alla strada per chiedere aiuto quando si è reso conto che non avrebbe mai fatto in tempo a raggiungere in tempo utile la sala parto: la loro bambina aveva deciso di venire al mondo senza aspettare. Così è stato fondamentale l'aiuto della titolare di una pasticceria di Nuova Florida, nel territorio di Ardea sul litorale a sud di Roma.

La proprietaria della pasticceria La Salernitana su Piazza Genova non si è fatta prendere dal panico e si è data da fare per assistere la mamma e far nascere la piccola, mentre sul posto arrivava il personale sanitario immediatamente allertato e arrivato a bordo di un'ambulanza a sirene spiegate. Trasferite all'ospedale di Anzio la bambina, a cui i neogenitori hanno dato il nome di Chiara, e la mamma per fortuna sono in salute, nonostante il parto un po' movimentato: tutto è bene quel che finisce bene.