Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Un aereo ultraleggero è precipitato ad Aprilia, in provincia di Latina. A bordo due passeggeri, un uomo e una donna, rimasti feriti e trasportati in ospedale. I fatti sono accaduti nel primo pomeriggio di oggi, sabato 15 febbraio. Secondo le informazioni apprese l'ultraleggero è partito da Nettuno ed è precipitato nelle campagne di Campoverde, nel territorio pontino tra Cisterna di Latina e Aprilia. Non sono ancora chiare né la dinamica dell'accaduto né le cause che hanno fatto precipitare l'aereo. Una tragedia sfiorata quella di oggi: fortunatamente lo schianto, seppur violento, non è risultato fatale alla coppia che stava volando all'interno dell'abitacolo.

Feriti due passeggeri nell'ultraleggero caduto a Campoverde

Pare che i due passeggeri, nonostante le ferite riportate nella caduta, siano riusciti a uscire da soli dal mezzo, nel frattempo sul posto è arrivato un gran dispiegamento di soccorsi, con ambulanza, vigili del fuoco, agenti della Polizia di Stato e della polizia locale. I due feriti sono stati soccorsi e trasportati in ospedale, per essere affidati alle cure dei medici che li hanno sottoposti agli accertamenti necessari al caso. Non si conoscono al momento le loro condizioni di salute. I poliziotti hanno svolto i rilievi scientifici per far luce sull'accaduto. Non si esclude che a far precipitare l'ultraleggero possa essere stato un guasto, ma è ancora presto per dirlo. Il mezzo resterà a disposizione di chi svolge le indagini per essere sottoposto ad ulteriori accertamenti.