Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Rapina a mano armata in un bar in via degli Etruschi ad Anzio, nell'omonima via, sul litorale della provincia di Roma. I fatti risalgono alla serata di ieri, giovedì 13 febbraio e sono avvenuti a Santa Teresa, zona residenziale della città. Secondo le informazioni apprese, a mettere a segno il colpo sono stati tre malviventi, che alle 20, intorno all'ora di cena, hanno fatto irruzione all'interno dei locali dell'attività commerciale a volto coperto, impugnando una pistola. Paura tra i presenti, mentre i dipendenti sono stati costretti a consegnare sotto minaccia l'incasso, una cifra complessiva che ammonta a circa 6mila euro. Una volta preso il bottino, i tre sono scappati, facendo perdere le proprie tracce. Dopo la fuga dei malviventi i dipendenti hanno dato l'allarme, chiedendo l'intervento urgente delle forze dell'ordine per denunciare l'accaduto.

Indaga la Polizia di Stato

Fortunatamente non è rimasto ferito nessuno, si è trattato solo di un grande spavento. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Anzio. I poliziotti hanno ascoltato i testimoni della rapina e raccolto le informazioni necessari alle indagini. Gli agenti stanno verificando se in zona siano presenti telecamere di videosorveglianza, che possano aver immortalato i tre responsabili o la targa del veicolo utilizzato durante la fuga. Eventuali registrazioni potrebbero rivelarsi utili per risalire agli autori del gesto.