144 CONDIVISIONI
15 Settembre 2015
10:28

Animal Day: a Piazza del Popolo una giornata tra musica e difesa dei diritti degli animali

Sabato sera Piazza del Popolo si trasformerà in un presidio musicale per la difesa dei diritti di tutti gli animali. Sono tantissimi, infatti, i personaggi dello spettacolo che parteciperanno al primo Animal Day.
A cura di Redazione Roma
144 CONDIVISIONI

Una giornata tra musica e difesa di animali: sabato 19 settembre, infatti, a partire dalle 16 e fino a mezzanotte, si terrà in Piazza del Popolo il primo Animal Day, la Giornata Internazionale in favore dei diritti di tutti gli animali. Alla giornata hanno aderito tantissimi personaggi dello spettacolo che saliranno sul palco durante la lunga serata musicale che sarà condotta da i due volti Rai Carolina Rey e Marco Di Buono e la Presidente di Assovegan Renata Balducci. L'evento, organizzato dall'Associazione Animalisti Italiani Onlus è stato organizzato per ‘per premiare chi si è distinto per azioni o comportamenti a favore degli animali nel mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo', come dicono gli organizzatori.

E tra i nomi che aderiscono ci sono i personaggi più svariati, tra registi, musicisti, attori e personaggi legati allo spettacolo tout court, tra cui, Franca Valeri, Ivana Spagna, Fiordaliso, Kutso, Valeria Rossi, Massimo Wertmuller, Daniela Poggi, Loredana Cannata, Pier Cortese, Daniela Poggi, Vladimir Luxuria, Roberta Orrù, Fanya, Rossella Seno, Dik Dik, Redamour, Mamo Trio, Federica Camba, Mae, Sara Berni, AristocraticA, Pavic, Alogia, i Raggi Fotonici, Circolo delle Farfalle, Paolo Pallante, Adriano Bono e il Reggae Circus, Sofia Righetti e molti altri!

Oltre agli artisti citati ci sarà spazio anche per l'esibizione di 8 artisti emergenti: Diego Swan, Alice Spinelli, Emilio Stella, Vemm, Radici Popolari, Ilenia Bianchi, New Disorder, il Sinfonico e l’Improbabile Orchestra a cui si sommano i migliori allievi del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma con il duo Hersi Matmuja/Saria Convertino e il Cecilia Saxophone Quintet.

“ANIMAL DAY 2015” propone un cambiamento storico basato sulla non violenza e sul principio di garantire la dignità dell'esistenza ad ogni essere vivente. Una giornata memorabile, la prima in Italia e in Europa che vuole essere la capolista di una lunga serie.

144 CONDIVISIONI
Peste suina, i 120 animali salvati dalla Sfattoria saranno abbattuti: arrivata la conferma dalla Asl
Peste suina, i 120 animali salvati dalla Sfattoria saranno abbattuti: arrivata la conferma dalla Asl
Santuario Porcikomodi, dove gli animali salvati dal macello possono vivere in libertà
Santuario Porcikomodi, dove gli animali salvati dal macello possono vivere in libertà
12 di Luca Tesone
Incendio vicino al canile della Muratella, paura per gli animali: chiusa via della Magliana
Incendio vicino al canile della Muratella, paura per gli animali: chiusa via della Magliana
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni