412 CONDIVISIONI
20 Maggio 2020
12:31

Amazon apre a Colleferro e cerca 500 operatori di magazzino: come candidarsi

Candidature aperte per la nuova sede di Amazon a Colleferro, la cui apertura è prevista per la fine del 2020. Il colosso statunitense leader nel commercio elettronico cerca 500 operatori di magazzino, che nel giro di tre anni saranno stabilizzati con un contratto a tempo indeterminato. Tutte le info su come fare domanda.
A cura di Alessia Rabbai
412 CONDIVISIONI
Amazon
Amazon

Amazon cerca personale per il magazzino del nuovo centro di distribuzione di Colleferro. Le candidature sono aperte a partire da oggi, mercoledì 20 maggio, ed è possibile inviare la propria domanda sul sito www.lavora-con-amazon.it. Le posizioni disponibili sono 500 e riguardano le mansioni di operatore di magazzino. La nuova apertura si aggiunge ai già esistenti centri presenti nel Lazio, a Passo Corese, Roma Magliana, Roma Settecamini, Pomezia, e un centro di distribuzione urbano Prime Now a Roma, per un totale di oltre 1200 posti di lavoro. A rendere nota la notizia della prossima apertura Salvatore Schembri Volpe, amministratore delegato di Amazon Italia Logistica: "Siamo fiduciosi che l'apertura avverrà entro la fine di quest'anno 2020. Con l'obiettivo di salvaguardare la salute e la sicurezza di tutti i nostri dipendenti sul posto di lavoro, ci siamo attivati per mettere in atto tutte le misure necessarie". Entusiasta il sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna, che ha definito l'apertura del nuovo magazzino Amazon "una grande possibilità sotto tanti punti di vista, un investimento che si rivelerà volano occupazionale ed economico per tutto il territorio e l'occasione per un recupero della nostra identità di città operaia, di fabbriche e del lavoro".

Amazon a Colleferro: come inviare la candidatura

Il colosso statunitense leader nel commercio elettronico e la più grande Internet company al Mondo, con l'apetura del nuovo magazzino di Colleferro propone contratti di lavoro a tempo indeterminato per i partecipanti selezionati, che saranno stipulati entro tre anni da inizio attività. Sono ancora aperte inoltre le candidature già lanciate per i profili di posizioni manageriali e di supporto del nuovo magazzino (candidature su www.amazon.jobs). Tramite il sito web dell'azienda è possibile anche iscriversi agli incontri virtuali (Recruiting Day), organizzati dalle agenzie per il lavoro che collaborano con Amazon per la selezione del personale. Gli interessati potranno aderire all'iniziativa, per ricevere tutti i particolari della selezione.

412 CONDIVISIONI
Covid Lazio, bollettino di giovedì 17 novembre: 3.600 nuovi casi e un morto, 1.850 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino di giovedì 17 novembre: 3.600 nuovi casi e un morto, 1.850 contagi a Roma
Si fingono amici di famiglia e molestano una 17enne alla fermata dell'autobus
Si fingono amici di famiglia e molestano una 17enne alla fermata dell'autobus
Tassista altera il tassametro per far pagare di più le corse ai clienti: denunciato per truffa
Tassista altera il tassametro per far pagare di più le corse ai clienti: denunciato per truffa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni