foto di repertorio
in foto: foto di repertorio

La Protezione civile del Lazio ha emesso un'ordinanza di allerta meteo gialla per oggi, venerdì 8 novembre. L'allerta è scattata questa mattina e sarà valida per le successive 18-24 ore. In tutta la regione, si legge nella nota diffusa dal Centro Funzionale Regionale, "si prevedono precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento". Per oggi il bollettino meteo parla di "precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati generalmente moderati". I mari saranno molto mossi, i venti localmente forti dai quadranti occidentali, con raffiche di burrasca sulle zone tirreniche e localmente sulle zone appenniniche.

Possibili nubifragi a Roma

Nelle prossime ore, spiegano gli esperti del sito IlMeteo.it, "le intense ed abbondanti precipitazioni si andranno gradualmente a concentrare soprattutto sul Nordest, il Levante ligure, gran parte della Toscana e col passare delle ore su tutto il settore tirrenico specie sul Lazio con rischio temporali e nubifragi anche a Roma".

Domani ancora piogge, ma più deboli

Per la giornata di domani, sabato 9 novembre, previsto un miglioramento delle condizioni meteorologiche, ma non mancheranno comunque le precipitazioni, che saranno però "da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati deboli". Un miglioramento generale è atteso ancora di più nel corso della giornata di domenica 10, quando precipitazioni deboli si alterneranno al cielo sereno o poco nuvoloso. Il tempo tornerà ad essere perturbato e carico di pioggia già nella giornata di lunedì e in quella di martedì.