Dopo l'ondata di maltempo che si è abbattuta sulla capitale e su tutta la regione nella scorsa settimana, la Protezione Civile del Lazio ha diramato un bollettino di allerta vento per la giornata di domani. Mercoledì 27 novembre si preannuncia essere una giornata difficile dal punto di vista delle condizioni meteorologiche, dato che sono previsti venti forti con raffiche di burrasca dai quadranti meridionali. Queste avranno inizio sin dalle prime ore del mattino, per poi continuare per le successive 18-24 ore, ed interesseranno tutto il Lazio. Le zone su cui bisognerà porre particolare attenzione saranno: Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Roma, Aniene, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri.

Meteo a Roma, allerta meteo mercoledì 27 novembre: piogge e venti sulla capitale

La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l'allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare le misure necessarie a far fronte all'allerta vento. Secondo quanto emerso, nonostante i forti venti di burrasca, le piogge non saranno forti come quelle della scorsa settimana. Precipitazioni sono previste sulla capitale nel tardo pomeriggio, ma in mattinata non dovrebbe piovere. Il problema, come sempre quando ci sono forti venti, sono gli alberi, che rischiano di crollare, mettendo in serio pericolo l'incolumità delle persone. In ogni caso, è stato reso noto che, come al solito, "per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto".