Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Continua l'ondata di maltempo su tutta la regione Lazio: anche per giornata di domani la Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo con criticità gialla (quindi non particolarmente preoccupante), sulle zone di Allerta A (Bacini Costieri Nord), D (Roma), E (Aniene), F (Bacini Costieri Sud), G (Bacino del Liri). Da domani e per le successive 24 ore, le piogge si abbatteranno su capitale e provincia, con violenti rovesci che potrebbero causare disagi alla popolazione. "Il Centro Funzionale Regionale rende noto che, a seguito dell’Avviso di Condizioni Meteo Avverse emesso dal DPC in data odierna con indicazione che dal primo mattino di domani e per le successive 18 -24 ore, si prevedono sul Lazio precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, ed inoltre, dal tardo pomeriggio sera di oggi, e per le successive 18 – 24 ore, si prevedono venti forti o di burrasca, dai quadranti meridionali, sui settori occidentali", così la Protezione Civile in una nota per avvisare dell'allerta meteo. Mentre a Civitavecchia si è deciso di tenere le scuole chiuse.

Scuole chiuse a Civitavecchia, previsti disagi

A Civitavecchia in particolare si è deciso di tenere le scuole chiuse e non far andare i ragazzi a scuola. "Si comunica che, viste le condizioni meteorologiche avverse annunciate nel bollettino di allettamento della protezione civile regionale, le scuole nella giornata di domani rimarranno chiuse", si legge in una nota sulla Pagina Facebook Emergenza Civitavecchia. Intanto le piogge continuano, anche se nella giornata di oggi sono state più lievi rispetto ai giorni passati, dove le strade si sono trasformate in fiumi, gli alberi sono caduti e numerose strade sono state chiuse. Continua però l'ondata di maltempo su Roma questa settimana, che dovrebbe dare una tregua solo nella giornata di mercoledì.