10 Luglio 2019
7:49

Albano, scoppia incendio in casolare rifugio dei senza tetto: 55enne è gravissimo

È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri in via Casette nella frazione di Pavona. A rimanere gravemente ustionato un 55enne senza fissa dimora che occupa uno dei casolari abbandonati della zona. Soccorso in eliambulanza è stato ricoverato nel reperto grandi ustionati dell’ospedale Sant’Eugenio di Roma. La prognosi è riservata.
A cura di Redazione Roma

Momenti di terrore nel pomeriggio di ieri – martedì 9 luglio – in via Casette a Pavona, frazione del comune dei Castelli Romani Albano Laziale. Qui un uomo di 55 anni è rimasto gravemente ferito mentre, nella cucina di un casolare abbandonato e dove da tempo hanno trovato rifugio uomini e donne in difficoltà economica, stava cucinando della carne. Da quanto ricostruito una padella piena di olio bollente si è rovesciata, provocando un incendio che ha interessato diversi locali dello stabile dove vivono senza fissa dimora, soprattutto provenienti dall'Est Europa.

Soccorso in eliambulanza è ricoverato in prognosi riservata

Sul posto gli agenti della Polizia Locale di Albano Laziale e i Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo, oltre ovviamente ai vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di spegnimento. Il 55enne, rimasto gravemente ustionato in più parti del corpo, è stato soccorso da un’eliambulanza è trasferito d’urgenza al reparto grandi ustionati dell’ospedale Sant’Eugenio di Roma dove è tutt’ora ricoverato. La prognosi dell'uomo, di cui non si conoscono le generalità. rimane riservata. Da quanto si apprende nell'incendio non sono state coinvolte altre persone che pure abitano lo stabile.

Maltempo, forte pioggia a Ercolano: strade allagate e tombini saltati
Maltempo, forte pioggia a Ercolano: strade allagate e tombini saltati
588 di Viral News
Sfregia un uomo al volto con un coltello a Piazza Venezia: litigavano per un taxi, arrestato 29enne
Sfregia un uomo al volto con un coltello a Piazza Venezia: litigavano per un taxi, arrestato 29enne
Covid Lazio, bollettino di giovedì 17 novembre: 3.600 nuovi casi e un morto, 1.850 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino di giovedì 17 novembre: 3.600 nuovi casi e un morto, 1.850 contagi a Roma
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni