66 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Luca Varani uciso da Manuel Foffo e Marco Prato

A teatro lo spettacolo che racconta l’omicidio di Luca Varani, il padre: “Lo vedrò e giudicherò”

“Finché non vedo non posso giudicare, andrò a vedere lo spettacolo. Ho già preso i biglietti per me e alcuni parenti. Mia moglie non verrà perché non se la sente”, ha detto il genitore del 23enne ucciso. ‘L’Effetto che fa’ andrà in scena dal 31 ottobre all’8 novembre 2017 nell’ambito dell’Off/Off Theatre Festival in via Giulia.
A cura di Enrico Tata
66 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

‘Volevamo vedere l'effetto che fa'. Queste le uniche parole che riuscirono a pronunciare Manuel Foffo e Marco Prato davanti agli investigatori. Poche ore prima avevano torturato e ucciso Luca Varani. E proprio è il titolo di una piece teatrale ispirata al terribile omicidio. Manuel e Marco sono nati e cresciuti a Roma, sono di buona famiglia, hanno frequentato buone scuole e hanno ricevuto una buona educazione e una buona istruzione. "Come è stato possibile che tanta buona famiglia, tanta buona educazione, tanta buona istruzione abbiano portato a un risultato tanto abominevole, disastroso, agghiacciante?", si è chiesto il giovane registra dell'opera, Giovanni Franci, cominciando a pensare a come raccontare la tragica storia di Luca Varani. "Ciò che più mi ha disorientato, credo non soltanto me, è la motivazione del delitto, cioè l’assenza di motivazione. La vittima viene uccisa allo scopo di vedere che effetto fa uccidere un essere umano. Uno a caso", spiega ancora Franci. L'opera sarà in scena dal 31 ottobre all'8 novembre 2017 nell'ambito dell’Off/Off Theatre Festival in via Giulia. Tra il pubblico ci sarà anche il papà di Luca Varani. "Finché non vedo non posso giudicare, andrò a vedere lo spettacolo. Ho già preso i biglietti per me e alcuni parenti. Mia moglie non verrà perché non se la sente”, ha detto il genitore del 23enne ucciso ai microfoni di Fanpage.it. Il regista ha sconsigliato ai familiari di vedere lo spettacolo. "Dove sta scritto che non posso vederlo? Perché è violento? Io voglio vedere per giudicarlo”, la risposta del padre di Varani.

Il processo per l'omicidio di Luca Varani

Manuel Foffo è stato condannato a 30 anni di reclusione. Marco Prato è morto suicida in carcere. "Prato stava perseguendo la sua ossessione di avere rapporti sessuali con soggetti che si qualificavano come etero, Foffo stava vivendo in modo fortemente conflittuale la sua omosessualità", ha scritto il giudice nelle motivazioni della sentenza condanna nei confronti di Foffo.

66 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views