Il Giardino di Ninfa (Cisterna di Latina) riapre al pubblico a partire dal mese di marzo, quando l'apertura del di sabato 27 e domenica 28, coinciderà con la Pasqua. "Memore di alcuni disservizi degli anni passati e delle lunghe attese per accedere al Giardino, la Fondazione ha deciso di agevolare l’ingresso e rendere più piacevole la passeggiata nel Giardino privato più bello d'Italia 2015 grazie alla prenotazione online – si legge in una nota – Sia i gruppi che i singoli visitatori (individui, coppie, amici, famiglie, gruppi inferiori ad i 25 partecipanti) per visitare il Giardino di Ninfa dovranno prenotarsi online dal nostro sito attraverso una piattaforma che permetterà di scegliere il giorno, la fascia oraria e di pagare facilmente online con PayPal evitando così le scomode file e le attese".

Il Giardino di Ninfa è considerato uno dei monumenti naturali più importanti del paese, dal 2000 tutelato dalla Regione Lazio, la sua fama e bellezza ha da tempo travalicato i confini nazionali. Il Giardino è composto da uno specchio d'acqua lacustre, diversi ruderi e il fiume Ninfa. Per chi ha la fortuna di visitarlo è un'esperienza unica, come addentrarsi in un mondo fatato, uno scenario fiabesco e incontaminato.

L'apertura al pubblico dei Giardini di Ninfa per il 2016.

Marzo 27 e 28

Aprile 2, 3, 10, 17, 24 e 25

Maggio 1, 7, 8, 15, 22 e 29

Giugno 2, 4, 5 e 19

Luglio 2 e 3

Agosto 6, 7 e 15

Settembre 3 e 4

Ottobre 1 e 2

Novembre 6