L’autobus avvolto dal fumo
in foto: L’autobus avvolto dal fumo

Momenti di caos e confusione nella serata ieri – mercoledì 29 gennaio – su via Tiburtina, all'altezza del McDonald's al civico 515. Qui un autobus Atac in servizio sulla linea 163 che viaggiava in direzione del capolinea di piazzale del Verano, è stato avvolto da una nuvola di fumo bianco. A bordo del mezzo di trasporto pubblico non si è sviluppato però nessuno incendio, come pensato da molti dei presenti e dai viaggiatori che sono stati fatti scendere in fretta e furia dal conducente che ha immediatamente fermato il bus sulla corsia preferenziale, ma si è verificato invece un guasto.

Un guasto a bodo del bus della linea 163

Da quanto si apprende da Atac il fumo non è stato dovuto a un principio di incendio, ma all'entrata in funzione del sistema anti incendio di bordo a causa di un guasto. Il fumo bianco ha così riempito per alcuni minuti l'autobus, che non ha proseguito la sua corsa, e la strada ancora molto trafficata a quell'ora come si vede nel video che sta circolando sui social network. L'azienda del trasporto pubblico romano ha annunciato questa mattina di aver migliorato nell'ultimo trimestre dell'anno 2019 "il trend di riduzione del tasso di assenza dei dipendenti Atac, passato dal 12,7% al 12,1%. L'ultimo trimestre consolida i positivi risultati raggiunti nel corso dell'anno, che ha visto una riduzione delle assenze di quasi 1 punto percentuale (dal 13,3% al 12,5%), che equivale a un miglioramento di oltre il 6% del tasso di assenteismo". Ancora molto da fare rimane sul fronte della manutenzione dei mezzi, nonostante l'acquisto di nuovi autobus la flotta di Atac continua ad avere un'età media molto alta.