Arianna Masciarelli
in foto: Arianna Masciarelli

Era andata a Pescara del Tronto, uno dei centri più colpiti dal sisma, per passare del tempo con il papà e i nonni paterni in questo ultimo scampolo d'estate, prima del ritorno a scuola, al liceo artistico di Pomezia, in provincia di Roma, dove la ragazza abitava. Ma Arianna Masciarelli, 15 anni non ce l'ha fatta, è morta nel crollo della casa dei nonni questa notte. Colta nel sonno dalla scossa di terremoto che ha devastato alcune zone delle Marche e del Lazio. Salvo il padre di Arianna. Dolore e sconcerto a Pomezia, tra amici e familiari dell'adolescente. Continua intanto a salire di ora in ora il bilancio delle vittime che sarebbero al momento 73, ma il numero è destinato a salire.