902 CONDIVISIONI
25 Agosto 2015
23:36

Tenta di violentare una 50enne al parco: i cani della donna lo mettono in fuga

Un ragazzo di 26 anni ha provato ad abusare di una donna la scorsa notte nella zona del Rione Monti, a Roma. Sono stati i cani al seguito della 50enne a mettere in fuga l’aggressore, salvando la padrona dal pericolo.
A cura di An. Mar.
902 CONDIVISIONI

Un nuovo episodio di violenza sessuale si stava per consumare la scorsa notte nella Capitale nella zona del Rione Monti. All'interno del parco di Colle Oppio una donna italiana di circa 50 anni è stata avvicinata da un ragazzo etiope di 26 anni. La donna si trovava all'interno del parco intenta a passeggiare con i suoi cani in orario serale. L'uomo, che è risultato essere un senza fissa dimora che abitualmente ricerca nel parco un giaciglio per la notte, ha avvicinato la donna afferrandola alle spalle. Dapprima ha cominciato a palpeggiare la signora e poi ha continuato provando a consumare una violenza sessuale afferrandola con violenza.

La donna spaventata ha chiesto aiuto, ma vista anche l'ora tarda, il parco risultava poco frequentato. A quel punto ha aizzato i suoi cani contro il proprio aggressore. Li ha liberati dal guinzaglio urlando, la concitazione ha messo in allarme i cani che si sono lanciati contro il 26 enne riuscendo a metterlo in fuga. Scampata la violenza la donna si è recata dalla polizia denunciando quanto le era accaduto. Gli uomini della Questura di Roma sono riusciti a risalire all'uomo che al momento risulta irreperibile. I cani hanno senza dubbio salvato la propria padrona da un terribile abuso sessuale. Senza dubbio degli amici fedeli.

902 CONDIVISIONI
Runner aggredita a Villa Pamphilj: tentato stupro in pieno giorno
Runner aggredita a Villa Pamphilj: tentato stupro in pieno giorno
Massacra di botte e abusa la compagna per 12 ore: tenta la fuga in Francia, bloccato a Ventimiglia
Massacra di botte e abusa la compagna per 12 ore: tenta la fuga in Francia, bloccato a Ventimiglia
Operaio rimane bloccato a 23 metri di altezza in cima al traliccio: salvato dai pompieri
Operaio rimane bloccato a 23 metri di altezza in cima al traliccio: salvato dai pompieri
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni