I vigili del fuoco durante il recupero della salma (Foto: Vigili del fuoco)
in foto: I vigili del fuoco durante il recupero della salma (Foto: Vigili del fuoco)

Tragedia questa mattina in provincia di Roma. Un uomo di 54 anni è morto questa mattina nel territorio comunale di Roviano, paese che si trova nella Valle dell'Aniene. Il 54enne si è suicidato lanciandosi dal viadotto dell'Autostrada A24. A recuperare il corpo dell'uomo sono stati i vigili del fuoco del comando di Roma. Le operazioni sono scattate pochi minuti prima delle 9, dopo la segnalazione di quanto avvenuto. Sul posto sono intervenute una squadra dei pompieri, il nucleo Speleo alpino fluviale (Saf) e un elicottero. Le operazioni sono state coordinate dal capo turno provinciale e sono state molto difficoltose: la salma si trovava infatti in una zona impervia ai piedi del viadotto dell'Autostrada A24 (la Strada dei Parchi) all'altezza del territorio comunale di Roviano, in direzione L'Aquila. Nessun dubbio su quanto avvenuto: la vittima, un uomo di nazionalità italiana di cui però non sono state diffuse le generalità, si è lanciato volontariamente dal viadotto dell'autostrada. Restano ignote, al momento, le motivazioni dell'insano gesto da parte del 54enne.