Tragedia sulla strada a Sabaudia, in provincia di Latina, dove un ragazzo è morto e un altro è finito in ospedale gravemente ferito. Entrambi sono rimasti vittime di un incidente stradale, mentre si trovavano in sella alla bicicletta e stavano percorrendo via Pontina, nel territorio del Basso Lazio. Il drammatico episodio risale a questa mattina, venerdì 12 luglio. Il ragazzo ferito ha 21 anni, mentre non si conoscono ancora le generalità della vittima deceduta nell'incidente. Pare che entrambi siano due giovani stranieri. Secondo le informazioni apprese erano circa le 5 quando i due giovani si trovavano in strada, probabilmente spostandosi verso il luogo di lavoro. Improvvisamente, per cause non note e ancora in corso d'accertamento, un'auto li ha travolti mentre si trovavano all'altezza della Strada Migliara 53.

Ciclista morto su via Pontina a Sabaudia

L'impatto è stato molto violento, la macchina li ha sbalzati entrambi dalla sella e li ha scaraventati per diversi metri, prima che finissero riversi sull'asfalto. Sul posto, ricevuta la chiamata d'emergenza, sono intervenuti i soccorritori. I paramedici hanno fatto il possibile per cercare di salvare la vita al ragazzo che aveva avuto la peggio, provando a rianimarlo a lungo. Purtroppo non c'è stato nulla da fare se non constatarne il decesso, a causa delle gravi ferite e traumi riportati che non gli hanno lasciato scampo. Gravissimo ma vivo invece l'altro ragazzo, il 21enne, che è stato trasportato con urgenza in ospedale. Affidato alle cure dei medici, ha riportato politraumi in diverse parti del corpo. Presente per i rilievi scientifici la polizia stradale di Terracina che sta lavorando per ricostruire la dinamica dell'accaduto.