Un ragazza di 16 anni è stata investita questa mattina nel quartiere Prati a Roma, mentre si stava recando a scuola. Erano circa le 8.00 quando una moto l'ha falciata mentre attraversava la strada in via Crescenzio, all'altezza di via Orazio. La giovane – di nazionalità romena – è stata travolta da una motocicletta Honda 750 Adv, guidata da un uomo di 45 anni che si è immediatamente fermato a prestare soccorso. Sul posto è giunta un'ambulanza del 118 che ha soccorso la ragazza trasportandola d'urgenza all'ospedale Bambino Gesù dove è stat ricoverata in codice rosso. Gli agenti della Polizia Locale del Gruppo Prati hanno invece eseguito i rilievi del caso. Identificato il centauro è stato sottoposto, come da prassi, ai test sull'utilizzo di alcol e droga.

Via Ostiense: schianto Jeep e moto

Quello di Prati non è stato purtroppo l'unico grave incidente che si è verificato questa mattina sulle strade della capitale. Erano circa le 7.00 quando alla Garbatella, su via Ostiense, si sono scontrati una Jeep e uno scooter. Ad avere la peggio il conducente del motociclo che è stato trasportato d'urgenza al vicino ospedale Sant'Eugenio dove è stato ricoverato in codice rosso. I vigili sono a lavoro per capire la dinamica del sinistro e stabilire eventuali responsabilità.