Metro C
in foto: Metro C

Da oggi, sabato 10 agosto, i treni della Metro C di Roma, la terza linea della metropolitana della Capitale, passeranno ogni 9 minuti e non più ogni 12 su tutta la tratta, da Pantano a San Giovanni. L'annuncio è stato dato ieri dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi, che ha scritto su Twitter:  "Buone notizie per gli utenti della metro C: da domani un treno ogni 9 minuti anziche' 12. Lavoriamo passo dopo passo per un trasporto pubblico migliore". Sul sito di Atac la conferma: "Da sabato 10 agosto, l'offerta sulla linea C della metropolitana aumenterà. La frequenza dei treni passerà da 12 a 9 minuti e circoleranno due convogli in più". Enrico Stefàno, su Twitter: "Un piccolissimo risultato che avevamo seguito insieme in commissione da mesi: da domani la frequenza della #MetroC passa a 9 minuti. Iter è stato più lungo del previsto con passaggi tra Enti diversi, ma importante è stato arrivare a un concreto miglioramento del servizio".

Il comitato ‘Salviamo la Metro C', soddisfatto per la notizia, spiega: "Ricordiamo che la frequenza di 8/9 minuti è il massimo ottenibile con l'attuale infrastruttura e con l'attuale numero di treni ma l'autorizzazione comunque consentirà intertempi potenziali e futuribili su tutta la tratta San Giovanni – Pantano fino a 3 minuti. Soltanto con l'entrata in esercizio della croce di scambio dei treni sotto via Sannio, prevista ad inizio 2021, le frequenze potranno migliorare ulteriormente a parità di treni utilizzati, e questa volta, senza nuovi passaggi amministrativi".