Incendio a Centocelle, le fiamme sono divampate nell'appartamento di un palazzo in via delle Spighe. Il rogo è scaturito nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 27 novembre all'interno dell'abitazione di un'anziana nella periferia del quadrante Sud Est di Roma. Secondo le informazioni apprese, le fiamme si sono sprigionate a causa dallo stoppino acceso di una candela, caduta inavvertitamente su una coperta. La donna la teneva in mano, ma a perso la presa. In pochi minuti il tessuto ha preso fuoco.

L'anziana si è rifugiata sul balcone: è salva

Paura tra gli abitanti del palazzo che hanno notato fumo e fiamme uscire dalle finestre e si sono allertati. A dare l'allarme i residenti, che hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco. Sul posto sono arrivati in breve tempo i pompieri, che hanno messo in salvo le persone, evacuando il palazzo. Nel frattempo l'anziana è sfuggita alle fiamme uscendo sul balcone, in attesa dell'arrivo dei soccorritori. Un episodio che si è concluso senza risvolti gravi, c'è stata soltanto molta paura.

Nessun ferito nell'incendio a Centocelle

La donna è salva e sta bene e fortunatamente da quanto si apprende non è rimasto ferito nessuno. I vigili del fuoco hanno domato le fiamme con l'aiuto di un'autoscala. terminate le operazioni di spegnimento, hanno fatto un sopralluogo all'interno dell'appartamento, per verificarne le condizioni e lo hanno dichiarato inagibile. Le fiamme infatti, lo hanno invaso e danneggiato completamente. Presenti i carabinieri per gli accertamenti necessari al caso e come supporto a soccorritori.