107 CONDIVISIONI
3 Luglio 2017
8:13

Gaeta, 52enne ubriaco provoca un incidente: amputata la gamba a una ragazza rimasta ferita

Un uomo di 52 anni è stato denunciato per il grave incidente avvenuto nella notte tra sabato e domenica a Gaeta, in provincia di Latina. Secondo i carabinieri il 52enne era ubriaco alla guida: ha perso il controllo della sua auto, finita poi contro altri veicoli. Una ragazza coinvolta nell’incidente ha subìto l’amputazione di una gamba.
A cura di Francesco Loiacono
107 CONDIVISIONI

Un uomo di 52 anni è stato denunciato per il grave incidente avvenuto nella notte tra sabato e domenica a Gaeta, in provincia di Latina. Secondo i carabinieri è stato lui a provocare la tragica carambola che ha causato sei feriti, tra cui una ragazza. Proprio quest'ultima, che si trovava a bordo di uno scooter, ha riportato le conseguenze più gravi: dopo essere stata trasportata in eliambulanza all'ospedale San Camillo di Roma ha subito l'amputazione di una gamba ed è ora ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione.

L'incidente è avvenuto in via dell’Agricoltura. Secondo la ricostruzione dei carabinieri il 52enne, che si trovava ubriaco alla guida, a causa della forte velocità ha perso il controllo della sua auto, che ha sbandato e ha travolto altre due vetture e uno scooter che transitavano nella corsia opposta. Inevitabile lo schianto. Dopo gli accertamenti dei carabinieri il 52enne è stato denunciato per lesioni personali gravi e guida in stato di ebbrezza. Tutti i veicoli rimasti coinvolti nell'incidente sono stati sequestrati.

107 CONDIVISIONI
Incidente sulla strada Migliara 47: un 43enne morto e un ferito grave
Incidente sulla strada Migliara 47: un 43enne morto e un ferito grave
Incidente sul Gra: morto 21enne, feriti l'amico in prognosi riservata e una donna incinta
Incidente sul Gra: morto 21enne, feriti l'amico in prognosi riservata e una donna incinta
Disturbano le persone in un bar a Tivoli, poi cominciano a sparare: grave un 24enne
Disturbano le persone in un bar a Tivoli, poi cominciano a sparare: grave un 24enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni