Litigano in casa e si prendono a coltellate. È successo ieri, martedì 10 ottobre, nel primo pomeriggio. Protagonisti della vicenda sono due uomini di nazionalità nigeriana che abitano insieme in un appartamento in Viale Mazzini a Frosinone. Non sono ancora chiari i motivi che li avrebbero portati a compiere il gesto. Dopo la lite, è intervenuto il personale sanitario del 118 che li ha trasportati in ambulanza all'ospedale di Frosinone. Nonostante le ferite che i due si sono provocati a vicenda, non si trovano in condizioni gravi. Sul posto, a seguito di una segnalazione, è intervenuta la Polizia che sta effettuando le indagini per fare stabilire le dinamiche della vicenda.

Litigano in casa e si accoltellano.

Secondo le ricostruzioni fatte dalle forze dell'ordine, i due uomini  si sono insultati violentemente durante una lite e, armati di coltelli da cucina, si sono feriti a vicenda. Sul posto sono arrivati gli agenti della questura che hanno evitato il peggio. Per entrambi, però, è stato necessario ricorrere alle cure mediche in ospedale anche se nessuno dei due è in pericolo di vita.