Durerà fino a questa sera l'allerta meteo sulla capitale. Già dalla mattina di oggi – domenica 12 maggio – violenti temporali si sono abbattuti sulla capitale. Grandinate e intense precipitazioni hanno spazzato a più riprese tutta la città, provocando disagi alla circolazione per le strade allegate. Ad ora di pranzo sospese anche le partite degli Internazionali di tennis in corso al Foro Italico. La stazione della metropolitana A di Battistini è stata chiusa "per danni del maltempo". Qui i treni passano senza effettuare la fermata e Atac invita i passeggeri a recarsi alla vicina stazione di Cornelia. La situazione più critica su via Cristoforo Colombo, dove la corsia laterale si è allegata tra via Laurentina e piazzale dell'Agricoltura. Allagamenti anche su via Ardeatina, viale del Tintoretto e via Appia Nuova all'altezza dell'aeroporto di Ciampino.

Maltempo su tutta l'Italia

La violenta ondata di maltempo che si è abbattuta da questa mattina sulla capitale sta spazzando tutto le regioni centrali e meridionali dopo che ieri aveva colpito le regioni settentrionali. Allerta arancione su Emilia Romagna e Marche. Oltre ai danni si contano anche due vittime del maltempo: in provincia di Brescia due uomini sono stati colpiti dagli alberi abbattuti dal violento temporale.

Le previsioni meteo su Roma da domani

Temperature ben al di sotto della media stagionale – con le minime attorno ai 10° e le massime che non arriveranno a 20° – e previsioni del tempo che non accennano a migliorare fino almeno alla seconda metà della prossima settimana: secondo le previsioni meteorologiche il maltempo insisterà su Roma e sul Laxio con piogge e cielo coperto almeno fino a giovedì 16 maggio.