Le immagini dell’aggressione nella metro B di Roma
in foto: Le immagini dell’aggressione nella metro B di Roma

Aggressione sulla Roma Lido. Le immagini mostrano due uomini che, dopo averlo insultato, hanno picchiato un ragazzo e una donna intervenuta per sedare la lite. Paura tra i passeggeri che si sono trovati ad assistere ad una scena di violenza che si è consumata proprio sotto ai loro occhi, mentre stavano viaggiando a bordo del convoglio. "Mezz'ora di performance condita di saluti romani, inni al duce e saluti razzisti contro neri stupratori, violenti e assassini, mentre loro dicevano di rispettare le donne, minacciando di ‘sfondare' la prima ragazza che ci passava davanti – ha spiegato un utente del servizio pubblico che, al momento dell'accaduto, era all'interno del treno e ha assistito a quanto stava succedendo – Il viaggio è finito con un ragazzo che, dopo aver subito senza reagire aggressioni verbali per tutto il tragitto, è stato picchiato SOLAMENTE PERCHE' INDIANO". Quando i due uomini si sono avventati contro di lui, alcuni passeggeri, spaventati, si sono allontanati, mentre altri hanno provato a intervenire: "Una signora che ha cercato di mediare è finita con il viso ricoperto di sangue, gettata a terra, malmenata" continua il passeggero.

Poi grida, momenti di panico, hanno tentato di chiamare le forze dell'ordine, affinché intervenissero per calmare la situazione. "Quest'odio è alimentato e legittimato ormai senza pudore" ha detto. Poi, l'appello ai cittadini, contro il gesto razzista: "Riprendiamoci in mano e svegliamoci prima che sia troppo tardi".