Un'immagine raccapricciante quella diffusa dall'associazione di guardie zoofile Earth tramite la sua pagina Facebook nella giornata di ieri. All'interno del Parco della Madonnetta ad Acilia, i volontari hanno rinvenuto il corpo di un cane carbonizzato. Sul posto sono intervenuti i caschi bianchi del reparto Ambientale del X Gruppo Mare. Si tratta di un cane meticcio di 10 anni, il cui proprietario è stato rintracciato, dichiarandosi completamente estraneo ai fatti. Il corpo dell'animale è stato trasportato in una cella frigorifera, in attesa dell'esame autoptico. Sulla sorte dell'animale è stata aperta un'inchiesta che al momento non vedrebbe nessun iscritto al registro degli indagati.

"Chiunque abbia sentito o visto qualcosa ci contatti", l'appello dei volontari di Earth, che chiedono l'aiuto della cittadinanza per scoprire cosa sia accaduto all'animale e chi sia il responsabile di quanto gli è accaduto. L'indirizzo email messo a disposizione per qualsiasi segnalazione è: info@earth-associazione.org.