Dalla carbonara classica con guanciale di Campofelice (12 euro) alla Gialla con zafferano di Colfiorito e alla Viola con patata vitellotte. E poi quella Arancione con i fiori di zucca, quella Verde con carciofi, quella Rosa con pancetta affumicata e quella Nera con tartufo. A Roma apre Eggs, il bistrot tempio dell'uovo e della Carbonara presente nel menù in otto varianti (c'è anche la Rossa, la Carbonara del mese). Il nuovo locale di Trastevere, in vicolo del Cedro 26, è interamente dedicato all'uovo in tutte le sue declinazioni ed è stato inaugurato l'8 marzo. Da Eggs la carbonara classica, spiega lo chef, viene preparata con uova Peppovo, guanciale di Mangalica, Pecorino Campagne Laziali, Parmigiano di collina 18 mesi, pepe selvaggio del Madagascar. I clienti potranno gustare anche, a un prezzo leggermente maggiorato, carbonare preparate con uovo di quaglia, di oca o di anatra e si potrà scegliere tra due tipi di pasta: spaghettoni e le classicissime mezzemaniche.

Eggs, il bistrot tutto uovo

Nel menù ci saranno anche tutte le più famose ricette a base di uovo: dall'uovo fritto, all'uovo strapazzato e al tiramisù come dolce. I clienti potranno anche provare "il gioco dell'ova",  un percorso di degustazione in sei tappe a 19 € che prevede ricette come l'uovo all'ostrica, il tonnato e il Craccato.

"Si fa presto a dire carbonara. Ma per farla bene, ci vuole una materia prima di qualità, ci vuole competenza. E ci vuole passione. E’ per questo che abbiamo scelto, novità assoluta e unica in Italia, di creare una vera Carta della Carbonara. Un menu speciale dedicato al piatto principe della cucina romana, con dieci variazioni sul tema: perché la tradizione è importante, ma la cucina è anche estro e sperimentazione" , si legge su Puntarella Rossa, partner ufficiale di Eggs Roma.