"Train of hours 8.36": dovrebbe significare "il treno delle 8 e 36", ma la traduzione dall'inglese è maccheronica, degna di Alberto Sordi in "Un Americano a Roma". La gaffe linguistica sui monitor della stazione di Porta San Paolo ha fatto in poche ore il giro dei social network. Questa mattina sui led informativi alla stazione del trenino Roma-Lido è infatti apparsa la scritta: "Train to Roma from Porta San Paolo of hours 8.36". Una traduzione di certo non proprio corretta. La scritta è stata ripresa da un pendolare e poi il video è stato pubblicato sul profilo Twitter @iltreninoromalido.

Non è la prima gaffe linguistica di Atac. A febbraio, sullo schermo di una macchinetta che vende i biglietti di metro e bus, si leggeva: "Machine does not rest". Una tradizione maccheronica di: "La macchina non dà il resto".