in foto: Un cinghiale per le strade di Roma

Un uomo di 50 anni è morto ieri sera a Roma, in via dell'Inviolatella Borghese, nella zona che attraversa l'omonimo parco vicino all'incrocio con la via Cassia Nuova. Fatale al 50enne, che era in sella al suo scooter, l'impatto con un cinghiale. Sull'incredibile dinamica sono ancora in corso le indagini della polizia locale di Roma Capitale, che ieri sera ha effettuato i rilievi di rito. L'episodio è naturalmente destinato ad alimentare le polemiche sulla presenza sempre più frequente di cinghiali per le strade di Roma, già denunciata in passato da alcuni cittadini con foto e video. Una vera e propria "emergenza" nella zona Nord della Capitale, diffusa anche in altri quartieri.

Se fino a questo momento però la presenza degli animali – forse attratti dagli scarti di cibo lasciati tra i rifiuti – aveva destato più curiosità che altro, adesso emerge chiaramente come i cinghiali a spasso per le vie possano costituire un pericolo concreto per tutti gli automobilisti e i motociclisti. Secondo le prime informazioni difatti la vittima dell'incidente ieri attorno alle 23 era in sella al suo scooter Honda quando l'animale gli ha tagliato la strada. Il 50enne non è riuscito a evitare l'impatto ed è stato scaraventato a terra. Le lesioni riportate nello scontro sono state gravissime: l'uomo è morto sul colpo e tutti i tentativi di soccorrerlo si sono rivelati inutili.