in foto: immagine d'archivio

Ha messo a segno due rapine ad altrettante farmacie in soli venti minuti. La prima in via di Boccea, la seconda in via Baldo degli Ubaldi. Il responsabile è un romano di 46 anni, col volto coperto e armato di coltello. Proprio quando gli agenti della polizia di Stato sono arrivati nella prima farmacia, qualcuno ha segnalato un'altra rapina in una seconda farmacia poco distante. Il rapinatore, identificato grazie alle descrizioni delle vittime, è stato fermato da alcuni poliziotti sulle scale della fermata della metropolitana in via Baldo degli Ubaldi e lì è stato raggiunto e arrestato dalla polizia.

P.A., queste le sue iniziali, già presente nelle banche dati delle forze di polizia, è stato trovato in possesso del coltello utilizzato per le rapine e di 700 euro, il bottino complessivo dei due colpi.