E' ufficiale: è arrivata l'estate. Due aree di alta pressione si posizioneranno sulla penisola nel corso della settimana. Prima Scipione, poi Giuda. Quest'ultimo porterà temperature infuocate nel corso del fine settimana con le massime che arriveranno toccare i 35 gradi nelle ore più calde della giornata. Antonio Sanò, il direttore e fondatore del sito iLMeteo.it, conferma il consolidamento di Scipione, con tanto sole e bel tempo da Nord a Sud, salvo qualche temporale, Venerdì, sui settori alpini. Lo stesso direttore Sanò, annuncia l’incalzare anche di Giuda, un secondo promontorio di alta pressione proveniente dal Nord Africa, che prenderà via nel corso del weekend e che si mostrerà più infuocato di Scipione.

Queste nel dettaglio le previsioni per il fine settimana a Roma: bel tempo nella giornata di sabato 10 giugno con temperature minime che non scenderanno sotto i 16 gradi e le massime che arriveranno a 32 gradi. Ancora più calda la giornata di domenica 11 giugno, con le massime che potrebbero arrivare a sfiorare i 35 gradi.