Ancora un rogo a Roma, dopo quelli che stanno devastando la pineta di Castel Fusano, sul litorale capitolino vicino Ostia, l'ultimo dei quali divampato questa mattina nonostante la presenza dell'Esercito Italiano a presidiare l'area. Poco fa, nella Capitale, un nuovo incendio è scoppiato nei pressi dei binari della linea ferroviaria FI1 Orte-Roma Tiburtina. Le fiamme e il fumo che si è sprigionato da esse hanno costretto alla chiusura al traffico di un tratto della ferrovia, quello compreso tra Settebagni (dove l'incendio è divampato) e Monterotondo.

Incendio domato e circolazione ripristinata: lunghi i ritardi.

Sul posto si sono recati immediatamente i vigili del fuoco che, con l'impiego di due squadre e un'autobotte, hanno domato le fiamme intorno alle 16.30, come comunica Rfi. La circolazione ferroviaria sulla tratta Orte-Roma Tiburtina è stata ripristinata, facendo segnare comunque forti rallentamenti dei convogli, che portano un ritrado anche di 60 minuti.