Sparatoria in strada a Roma. Ieri sera un ragazzo di 28 anni si è presentato alla clinica Nomentana Hospital con una ferita da colpi da arma da fuoco al gluteo sinistro. Il giovane, pregiudicato, è stato poi trasferito in ambulanza all'ospedale Sant'Andrea, dove è stato ricoverato ed operato per estrarre il proiettile. Stando a quanto si apprende non sarebbe in gravi condizioni.

Della vicenda si occupano i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Monterotondo. Stando a quanto dichiarato dal ragazzo, a sparargli sarebbero stati due uomini a bordo di uno scooter, con il volto coperto da un casco. Lo avrebbero colpito mentre si trovava a bordo della sua automobile, una Fiat 500 su cui, effettivamente, i militari hanno trovato dieci fori di proiettile sulla fiancata sinistra. Sconosciuti per ora i motivi dell'agguato.