Gli agenti della Squadra Mobile della questura di Roma hanno scoperto una base di spaccio nel popolare quartiere di Torrespaccata, alla periferia Sud-Est della capitale. Al termine di una lunga indagine gli agenti sono arrivati ad individuare un box nelle disponibilità di un 37enne finito in manette. In tutti sequestrati 16 chili di sostanze stupefacenti (cocaina, hashish e marijuana), assieme a tutto il necessario per tagliarle e confezionarle: una macchina per sottovuoto, bustine e bilancini di precisione.

Amnesia: messa in circolazione dalla Camorra, ormai è arrivata a Roma.

Ritrovate anche diverse confezioni di Amnesia, una droga che si sta affermando sul mercato degli stupefacenti: si tratta di marijuana bagnata nell'eroina o nel metadone, i cui effetti sono molto potenti. L'Amnesia, immessa nelle piazze di spaccio dalla Camorra inizialmente a Napoli, si sta diffondendo anche in altre città, e non è il primo sequestro nella capitale del potente mix.