Secondo il sindacato Usb, uno dei promotori dello sciopero dei trasporti di oggi, a Roma circa il 9 autobus Atac su 10 sono rimasti nei depositi. Inoltre tutte e tre le linee della metropolitana e i treni della ferrovia Roma-Lido non sono in servizio. Nel primo pomeriggio, nonostante la decisione dell'amministrazione di tenere aperte le Ztl, la situazione del traffico resta difficile in centro città, dove sono diverse le code e i rallentamenti. Situazione nella norma (ma ancora non siamo entrati nell'ora di punta) sul Grande Raccordo Anulare.

Alla stazione Termini le code per prendere il taxi sono lunghissime. Come dimostrano le fotografie scattate dall'agenzia Lapresse sono centinaia le persone in attesa di salire sulle automobili bianche in sosta davanti allo scalo romano. A Roma i sindacati hanno scelto orari diversi per lo sciopero: fino alle 12 e 30 l'Usb, FAISA dalle 11 alle 15 e SUL per tutte le 24 ore. Atac ha comunicato che i trasporti saranno garantiti fino alle 8.30 e successivamente dalle 17 alle 20.