Paura a Santa Marinella, la nota località di mare alle porte di Roma lungo via Aurelia, dove ieri un incendio ha minacciato una casa di riposo – dove si trovavano circa cento tra ospiti e personale – ed alcune abitazioni che sono state evacuate. Il vasto rogo di sterpaglie si sviluppa so un ampio fronte e si è sviluppato in un canalone tra Santa Marinella, Santa Severa e Tolfa, dove si trova anche un elettrodotto che è stato disattivato per evitare che venga danneggiato provocando gravi danni.

In azione anche un canadair e tre elicotteri, che hanno supportato l'azione delle squadre di pompieri a terra, che combattono contro le fiamme con un due autobotti assieme ai mezzi e agli uomini della Protezione Civile. Le operazioni di spegnimento e di contenimento delle fiamme sono durate molte ore e sono state effettuate su diversi fronti a causa della vastità dell'incendio.