Due persone su un balcone, in mano un fucile: ed è subito paura in strada. È successo a via Tagliamento, a Roma, vicino allo storico locale capitolino Piper e al quartiere Coppedè. Alcuni passanti hanno notato due persone sul balcone che maneggiavano un fucile e subito hanno segnalato quanto stava avvenendo alla polizia che è intervenuta con una pattuglia. Le due persone, di cui non si conosce l’identità, sono state fermate e portate in commissariato per accertamenti.

Qualche passante ha parlato di uno sparo che si sarebbe udito dalla strada, ma non ci sono per ora conferme di questa voce. Gli agenti intervenuti con giubbotti antiproiettile hanno setacciato le palazzine della zona per ulteriori verifiche. L’arma vista dalla strada era un fucile ad aria compresso potenziato con un mirino ad alta precisione, secondo quanto riportato dal Messaggero. Lo stesso giornale spiega che all’interno dell’abitazione in cui sono stati operati i due fermi, la polizia ha anche sequestrato dieci chili di marijuana.