in foto: Foto dalla pagina Facebook di Isabella Foglietta

Un capannone con materiali edili ha preso fuoco in via Tiberina 240, a Prima Porta, nella zona di Roma Nord. Le fiamme sono divampate all'alba di questa mattina, martedì 5 settembre e in pochi minuti hanno ricoperto l’intera struttura di oltre 250 metri quadrati che si trovava all'interno di un campo, fortunatamente non raggiunto dal fuoco. Ad alimentare l'incendio, i materiali edili conservati all'interno, altamente infiammabili. I soccorsi sono stati allertati intorno alle 6 del mattino. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno lavorato durante la mattina con interventi di bonifica e spegnimento e il rogo è stato contenuto.

A fuoco un capannone di materiali edili.

L’alta colonna di fumo nero provocata dall'incendio è stata visibile per tutta la mattina da diversi quartieri di Roma Nord ma la situazione sembra essere ormai sotto controllo. Secondo le prime ricostruzioni, non è esclusa l'origine dolosa, tuttavia, è necessario attendere i risultati delle indagini per fare maggiore chiarezza sulle cause del rogo. Una volta concluse le operazioni ed effettuati i rilievi infatti, i periti potranno accedere all’interno del capannone e verificare da dove sono partite le fiamme e se siano state provocate volontariamente da mano umana.