Un pusher è stato arrestato nel parco pubblico di via Pietro Pomponazzi, nel quartiere Prati a Roma, grazie ad alcune mamme che sono soliti frequentare lo spazio verde con i loro figli. Dopo aver notato spesso un uomo stazionare isolato all'interno del parco, venendo di tanto in tanto avvicinato da ragazzi che si allontanavano subito dopo, hanno intuito quale fosse la sua attività.

Grazie alle puntuali segnalazioni del gruppo di mamme, la polizia è riuscito a fermare lo spacciatore in flagranza di reato, mentre cedeva dell'hashish ad un cliente. Addosso gli agenti gli hanno trovato un bilancio di precisione con cui pesava il ‘fumo' da vendere, ed alcuni pacchetti già confezionati e pronti per essere venduti. Sequestrato anche il denaro che il 50enne aveva indosso, ritenuto provento dell'attività di spaccio