Questa volte le previsioni meteo ci hanno visto giusto, e la pioggia è tornata a battere sulle strade della capitale come non succedeva da circa 100 giorni, non contando le due gocce cadute ad agosto. Un nubifragio che si è abbattuto su diverse zone della città, con tanto di tuoni e fulmini attorno alle 13.00. E mentre la pioggia ancora cade i romani postano foto e video di nuvoloni e pozzanghere come se fosse una grande notizia: "Bentornata pioggia", "Torna la pioggia a Roma".

Previsioni meteo a Roma per i prossimi giorni.

I cittadini, dopo un periodo così lungo di siccità, sembrano rassicurati e contenti di vedere un bel temporale. Ma già dal pomeriggio potrebbe spuntare nuovamente il sole, mentre per il week end del 2 e del 3 settembre si prevede tempo incerto e non è escluso che qualche goccia torni a cadere. L'inizio della prossima settimana sarà segnata invece dal ritorno del bel tempo almeno fin0 a mercoledì 6 settembre.

Crisi idrica: basterà la pioggia ad evitare il razionamento?

Basterà la pioggia di queste ore al Nord e al Centro dell'Italia ad evitare il razionamento dell'acqua nella capitale e nel comune di Fiumicino? È quello che si augurano i cittadini romani. Acea ha annunciato negli scorsi giorni di aver messo a punto un piano di razionamento notturno dell'acqua che potrebbe diventare operativo dall'inizio della prossima settimana.